Perché il patriottismo costituzionale deve partire dai giovani

Formare le nuove generazioni in chiave patriottica e costituzionale è fondamentale. Senza un piano educativo che formi le nuove generazioni nei valori della Patria e della Costituzione, queste si ritroveranno in balia dell’ideologia dominante neoliberista, che vuole la demolizione degli Stati nazione (o quanto meno la loro sterilizzazione, attraverso la cessione della sovranità nazionale alle […]

Se in Italia la spesa sanitaria è a -32% rispetto agli altri paesi UE

Ieri mi è passato un episodio di un anonimo telefilm americano. Curiosamente, in questo episodio il “criminale” di turno, un grasso affarista, intendeva corrompere i politici locali, per acquisire un’area adibita a parco pubblico, per costruirci un ospedale. Voi ora mi direte: sembra una buona iniziativa. Cosa c’è di male nel volere costruire un ospedale? […]

Mercato e compressione del dibattito democratico

La polemica sul MES ha denudato il Re sotto molti punti di vista. Indubbiamente ha rivelato una verità ineludibile: la UE non è una struttura solidale e non è basata sulla pari dignità fra gli Stati. Per dirla con Orwell, tutti gli animali sono uguali ma ce ne sono alcuni che sono più uguali degli […]

Principio contributivo e retributivo alla luce della Costituzione

Riassumendo, esistono due tipologie di calcolo pensionistico: il retributivo e il contributivo. In base al primo, viene erogata una somma pensionistica rapportata all’ultima retribuzione ricevuta; nel secondo caso, invece la pensione è proporzionata ai contributi versati (più o meno con alcuni correttivi). Ora, l’obiettivo liberista è stato quello di eliminare del tutto il retributivo e […]

Il conflitto generazionale per demolire i diritti previdenziali

Da trent’anni ormai sappiamo che il mantra è sempre lo stesso: “abbiamo vissuto sopra le nostre possibilità”, “dobbiamo tagliare sprechi e inefficienze”, e il non plus ultra, “i vecchi rubano il futuro ai giovani”. Ebbene, per quanto tutti siano strettamente connessi fra loro, essendo le diverse sfaccettature del medesimo prisma neoliberista, mi vorrei soffermare sull’ultimo: […]

Ius soli o ius culturae. Perché non attengono ai diritti civili

Ogni tanto mi capita di leggere, soprattutto da parte dei sostenitori delle attribuzione della cittadinanza per via del suolo (ius soli) o della “cultura/istruzione” (ius culturae), che il loro riconoscimento è una questione che attiene ai diritti civili.  Mai ragione è maggiormente inesatta e infondata. La cittadinanza è un tema che non riguarda la sfera […]

Nazionalizzazione e limiti culturali neoliberisti

Da più parti si evidenzia – di seguito a eclatanti fatti di cronaca economica – che lo Stato può e deve nazionalizzare determinate attività produttive. Ma altri, altrettanto, evidenziano che la nazionalizzazione sarebbe contraria alle regole europee e in ogni caso, ammesso si potesse, in un contesto senza sovranità monetaria, la nazionalizzazione sarebbe gravosa. Ora, […]

Iscriviti sul mio canale Telegram @ilpetulante per rimanere aggiornato sui nuovi articoli