GB. La Brexit più vicina, con tanti saluti ai remainer e (ai rosiconi)

Le elezioni hanno decretato la vittoria elettorale di Boris Johnson. L’ampia maggioranza che il primo ministro inglese avrà in Parlamento gli permetterà di portare fuori la Gran Bretagna dall’Unione Europea senza altro indugio, con o senza un negoziato (deal). Difficile a questo punto che la brexit non si realizzerà, anche se questi tre anni hanno […]

MES e vincolo esterno

Si parla tanto di ristrutturazione del debito, e si dice che con il nuovo MES non esiste alcun obbligo di ristrutturazione. Certo che no. Non esiste: non v’è traccia nella bozza di trattato di un automatismo. Ci mancherebbe. Tuttavia, è altresì evidente che per chi conosce bene come funzionano le cose in Europa, non è […]

Come sarebbe stata l’Italia di oggi senza “Mani Pulite”?

Leggevo un’interessante intervista a Giovanni De Michelis, socialista e politico della Prima Repubblica nel Partito Socialista che fu di Pietro Nenni e Bettino Craxi. Il partito che, più di altri, subì il tornado di Mani Pulite, uscendone completamente annientato. Al di là di quello che si possa pensare di quel periodo oscuro, è evidente che […]

Perché i trattati UE violano la Costituzione

Esistono diversi libri e articoli che lo spiegano, e persino in questo blog ne ho già parlato. Ma qui è utile fare un breve ripasso, almeno per chi ancora non ha ben capito come sia possibile che i trattati violino la nostra Costituzione. Premessa. Il neoliberismo Per capire esattamente in che termini i trattati dell’Unione […]

La Corte di Giustizia UE: sì all’arbitrato CETA

Non avevamo dubbi. La stessa Unione Europea è un’organizzazione nata per garantire alle élite proprietarie dei grandi capitali finanziari di dominare un continente, imponendo le leggi di mercato come leggi superiorem non recognoscens. Sicché nemmeno le leggi dello Stato possono superarle. E di fatti, il costrutto europeista prevede forti limitazioni all’azione dello Stato in economia […]

Perché “cambiamo l’Europa da dentro” è solo propaganda

Cambieremo l’Europa da dentro. Questo è il mantra della Lega oggi (poco dissimile da altri partiti che si proclamano euristi). Sicché, dopo aver battuto (con profitto) la propaganda no-euro (usciremo dall’euro, italexit, basta euro), contrordine “compagni”: dall’euro non si esce, la moneta unica non si tocca, l’Europa è bella, ma… ma… bisogna cambiarla. Dunque la […]

Se i veri nemici della brexit stanno a Londra

E’ ormai palese il tentativo, nel Regno Unito, di fermare la brexit attraverso la continua procrastinazione dell’attivazione dell’art. 50 TUE, in vista di un accordo (deal) con la UE che per gli inglesi risulta essere, allo stato, oggettivamente vessatorio e dannoso. Un accordo sponsorizzato da una parte della classe politica inglese, in sintonia con la […]

Se in Europa solo gli italiani si sentono europei(sti)

E’ magnifico vedere gli europeisti italici che parlano di Europa, esaltandone i valori ordoliberisti in chiave “patriottica”. Un’Europa – a par loro – che i “cattivi” sovranisti non vogliono vedere realizzata, perché vorrebbero tornare alla sovranità nazionale – quella sancita all’art. 1 della Costituzione. E’ magnifico non tanto perché questo “sentimento” europeista sia un elemento […]

Le ragioni profonde della scristianizzazione dell’Europa

Partiamo da lontano. Quando, nei primi anni 2000, si discusse sulla Costituzione europea – che grazie al cielo è stata abortita – il problema che venne sollevato fu il riconoscimento delle radici cristiane. Problema che venne risolto nel senso di non dover riconoscere la profonda incidenza della cultura cristiana sulla civiltà europea. La ragione di […]

Società, Europa e neoliberismo malthusiano

Il neoliberismo domina la nostra epoca e l’Europa. L’inganno universale è far credere all’umanità (e in particolar modo agli europei) che non esista o che il neoliberismo sia una sciocca invenzione dei vecchi socialisti nostalgici del socialismo reale (aka comunismo). Natura e scopo del neoliberismo Il neoliberismo però esiste ed è fra noi. E’ un […]

Iscriviti sul mio canale Telegram @ilpetulante per rimanere aggiornato sui nuovi articoli