Perché oggi “destra” e “sinistra” sono contenitori interscambiabili

Ancora una volta mi occupo di “destra” e “sinistra” e del fatto che siano un non sense, almeno nell’attuale contesto storico-politico. Ciò perché sia l’una che l’altra lavorano fondamentalmente per la stessa ideologia: il liberismo. Sicché, dirsi di “sinistra” o di “destra” oggi non vuol dire assolutamente nulla, se non per rimarcare differenze cosmetiche o […]

Se il futuro della civiltà europea è a est

Ormai l’Europa occidentale è persa. Persa nei suoi deliri politicamente corretti, nella sua incapacità di essere foriera di valori, che non siano infarciti di stupido buonismo. E’ persa nella sua lenta ma inesorabile dissoluzione civile, attaccata ai lembi di una visione delle relazioni umane primariamente consumistica e finanziaria. L’Europa occidentale è solo un dente cariato, […]

Negare noi stessi e la nostra cultura non integra. Disintegra

<p style="text-align: justify"Puntualmente, quando arrivano le feste natalizie (e non solo), esistono gli zelanti del politicamente corretto che se le inventano tutte per negare le nostre radici (soprattutto quelle cristiane) e la nostra cultura, e ciò per non offendere – secondo la loro personale visione del mondo – il “diverso”, chiunque esso sia. Eccoli dunque […]

Il politicamente corretto come strumento di potere e sterilizzazione dei popoli

Nel leggere, spesso con disgusto e svogliatezza, le diverse notizie apparse oggi sui quotidiani (una delle quali vi ho dato conto e riguarda il cantante Povia,), ancora una volta, realizzo una dura verità: noi viviamo pienamente l’epoca dell’ipocrisia che diventata regola sociale. Sicché il nostro inferno non è solo il globalismo economico; il nostro inferno […]

Iscriviti sul mio canale Telegram @ilpetulante per rimanere aggiornato sui nuovi articoli