L’Italia non ha bisogno di flat tax. Ha bisogno di sovranità

L’art. 53 della Costituzione parla chiaro: «Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività». Dunque, la flat tax rischia di rivelarsi incostituzionale, seppure si potrebbe obiettare che sia il sistema e non il singolo tributo a essere informato ai criteri […]

L’art. 53 Cost. e i trattati. Un contrasto evidente

Riassumo qui, in una breve sintesi, l’articolo che ho pubblicato sul sito web Studio Cataldi relativo al rapporto tra l’art. 53 Cost. e i trattati europei. Ebbene, l’articolo in commento stabilisce che il cittadino (compreso lo straniero) debba «concorrere alle spese pubbliche in ragione della [sua] capacità contributiva». Tale dovere non implica affatto, però, che […]

Tasse e UE. Perché la sovranità (e dunque l’italexit) è necessaria

E niente, il proposito di diminuire la pressione fiscale è vitale per riprendere a crescere. E’ una legge economica talmente banale che sconfessarla richiede davvero un grosso impegno. Dal momento che si tolgono al cittadino le risorse per consumare, si verifica infatti una diminuzione del reddito disponibile e una conseguente minore propensione al consumo. Il […]

Iscriviti sul mio canale Telegram @ilpetulante per rimanere aggiornato sui nuovi articoli