L’iper-regolamentazione neoliberista

Qualcuno confonde l’iper-regolamentazione neoliberista, piuttosto evidente in un costrutto neoliberista come l’Unione Europea, con lo statalismo. Nel senso che crede che “liberismo = assenza di regole”, mentre “statalismo = regole”. Ma la verità non è questa, né potrebbe mai esserlo se solo si conoscesse minimamente l’ideologia neoliberista, il cui scopo è concentrare la ricchezza, attraverso […]

Perché non esiste differenza tra destra e sinistra

In questo preciso momento storico se cercate una differenza tra destra e sinistra non lo troverete, perché non c’è. E non c’è perché se retoricamente questa differenza sembra esistere (alimentata dai media), la verità è ben diversa. Infatti, se l’economia permea e plasma le dinamiche sociali, fino a dar loro una connotazione ben definita, inevitabilmente […]

La scarsità monetaria ai tempi del coronavirus

Il coronavirus sta facendo emergere con sempre più evidenza l’obiettivo ultimo del dogma neoliberista. In particolare, offre al mondo la sua vera e indiscutibile natura, e cioè quella di un sistema preordinato esclusivamente a garantire il dominio del “mercato” (intendendosi questo come il capitalismo finanziario) sui popoli e le istituzioni democratiche. Un sistema imperniato sul concetto di […]

Declino demografico e coscienza di classe

Ancora un dato deprimente: le nascite in Italia hanno battuto un nuovo record. Sono ai livelli del 1918, e cioè ai livelli della demografia successiva alla fine della grande guerra. Il divario tra nascite e morti si allarga in favore delle  morti. Su 100 morti, 67 sono le nascite. Un dramma; peggio di una guerra, […]

Il fallimento del liberismo si nasconde nel suo successo

La caduta del muro di Berlino può essere definito uno spartiacque storico. Ma la verità è che – come da più parti si dice – gli apparecchiamenti, in vista del crollo dei regimi comunisti, iniziarono molto prima. Già negli anni ’70, con la crisi petrolifera e i tentativi di dimostrare che le politiche keynesiane andavano […]

Il conflitto generazionale per demolire i diritti previdenziali

Da trent’anni ormai sappiamo che il mantra è sempre lo stesso: “abbiamo vissuto sopra le nostre possibilità”, “dobbiamo tagliare sprechi e inefficienze”, e il non plus ultra, “i vecchi rubano il futuro ai giovani”. Ebbene, per quanto tutti siano strettamente connessi fra loro, essendo le diverse sfaccettature del medesimo prisma neoliberista, mi vorrei soffermare sull’ultimo: […]

Iscriviti sul mio canale Telegram @ilpetulante per rimanere aggiornato sui nuovi articoli